Pago In Rete - Per una Scuola più digitale! - Obbligatorio dall'01.03.2021 per i versamenti dei contributi alla Scuola degli alunni e del personale scolastico

Il Decreto Semplificazioni (d.l. 76/2020, convertito in l. 120/2020) ha reso obbligatorio per le Pubbliche Amministrazioni (Istituti Scolastici compresi) l’utilizzo della piattaforma pagoPa per la gestione dei versamenti da parte dei cittadini a partire dal 01.03.2021. Leggi l'avviso completo nella notizia

Data:

giovedì, 01 luglio 2021

Argomenti
logo-social 3_2.jpg

Obbligatorio dal 1 marzo 2021

Il Decreto Semplificazioni (d.l. 76/2020, convertito in l. 120/2020) ha reso obbligatorio per le Pubbliche Amministrazioni (Istituti Scolastici compresi) l’utilizzo della piattaforma pagoPa per la gestione dei versamenti da parte dei cittadini a partire dal 01.03.2021.

Le Istituzioni Scolastiche devono adottare e utilizzare in via esclusiva la piattaforma pagoPa per ricevere i pagamenti, altrimenti gli incassi risulteranno illegittimi. Pertanto, a partire dalla suddetta data, le famiglie degli alunni, gli alunni maggiorenni ed il personale scolastico, non potranno più versare direttamente sull’IBAN dell’Istituto, ma dovranno necessariamente utilizzare dal sistema Pago In Rete (eccezione: fino a nuova comunicazione da parte del Ministero, sono esclusi dal passaggio tramite Pago In Rete i versamenti effettuati tramite Voucher messi a disposizione della Regione Piemonte per le fasce deboli).

Il servizio Pago In Rete mette a disposizione delle famiglie, degli alunni e del personale scolastico il numero 080/9267603 – attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 8:00 alle ore 18:30 – per chiarimenti circa l’espletamento delle operazioni di pagamento.

Di seguito, sono allegati comunicazioni più specifiche, manuali e video esplicativi.

Documenti

Questo sito utilizza cookie tecnici per erogare i propri servizi e analytics per analizzare il traffico.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Dettagli dei cookies